Offcanvas Section

You can publish whatever you want in the Offcanvas Section. It can be any module or particle.

By default, the available module positions are offcanvas-a and offcanvas-b but you can add as many module positions as you want from the Layout Manager.

You can also add the hidden-phone module class suffix to your modules so they do not appear in the Offcanvas Section when the site is loaded on a mobile device.

Venerdì 28 Gennaio 2022

News

Erika Ferraioli, velocista e primatista italiana dello stile libero, tesserata del Circolo Canottieri Aniene e del Gruppo Sportivo Esercito, nonché studentessa della XVIII edizione del MasterMMSport, annuncia il suo addio al nuoto.La vittoria del suo primo titolo italiano alla sola età di 21 anni, la indirizza fin da subito verso una carriera gloriosa: 29 medaglie in campo internazionale e 22 ori italiani.

Il momento più bello, dichiara in una recente intervista al Messaggero, il bronzo conquistato ai Campionati Mondiali di nuoto in vasca corta di Doha: “Era la prima medaglia in quella staffetta 4x100 stile che poi abbiamo portato avanti fino alla finale di Rio 2016. Quel Mondiale me lo ricordo con molto piacere, mi riusciva tutto“.  Presenza costante nelle staffette della Nazionale, dagli Europei di Eindhoven 2008 alle Olimpiadi di Rio 2016, Erika non è solamente nuoto e cuffietta azzurra.

Nella primavera del 2018, decide di intraprendere il Master in Marketing e Management dello #Sport presso l’Università Tor Vergata. Il suo sguardo proiettato fuori dall’acqua e il desiderio di investire sul suo futuro professionale la portano a concludere con successo il corso di studi. Il lavoro conclusivo di tesi dal titolo “Strategia di marketing per il lancio del costume AWAYA”, le permette di raggiungere un’ottima votazione, strappando un’altra vittoria personale: “Ho imparato tanto ed ho conosciuto tante belle persone. Questo percorso mi ha permesso di avere un punto di vista sul mondo dello sport che da atleta non avevo”.

Soddisfatta e contenta per la propria esperienza in ambito accademico, dimostra di saperci fare anche con la scrittura. Al concorso The N Factor 2020 conquista i favori della giuria con un elaborato dal titolo “Nuotatori fuor d’acqua”, una cronaca dietro le quinte dei recenti campionati nazionali assoluti e riflessione a cuore aperto sull’anno più difficile per lo sport mondiale.

La penna vincitrice fra tutte quelle che si sono cimentate nel concorso giornalistico spalanca le porte della redazione di Nuoto.com alla campionessa romana: “Poter accogliere nella squadra un’atleta del calibro di Erika Ferraioli per noi è un onore e una responsabilità”, aveva commentato il direttore Marco Del Bianco della testata giornalistica, al termine della cerimonia.  Felice e orgogliosa di una lunga carriera di 14 anni di amore per il nuoto e per lo stile libero di specialità, il 30 novembre dice basta nell’ultima gara agli Assoluti di Riccione.

Emozionata e avvolta dagli abbracci delle sue compagne di nuoto, amiche e nuotatrici, dichiara a Rai Sport: “Denso di emozioni il mio addio. Penso che tra un po’ mi scioglierò in lacrime. Ho avuto tanta riconoscenza dalle mie compagne e affetto. L’aver lasciato qualcosa nelle mie avversarie storiche e nuove mi dà soddisfazione. Mi porto questo dietro, di più bello. Vorrei fare l’allenatrice”.

Omaggiata per la sua carriera in acqua, ma soprattutto per quello che ha dato anche in termini di rapporti umani, possa essere d’ispirazione per i giovani campioni nel cercare di perseguire carriera sportiva e studio. 

Un augurio grandissimo per il tuo futuro, Erika!